Dermabase.it
XagenaNewsletter
Medical Meeting
Xagena Mappa

Eventi avversi oculari di Panitumumab e Erlotinib, inibitori sistemici di EGFR


È stato effettuato uno studio retrospettivo per descrivere gli effetti oculari associati alla somministrazione degli inibitori sistemici del recettore del fattore di crescita della epidermide ( EGFR ) Panitumumab ( Vectibix ) e Erlotinib ( Tarceva ).

Sono stati esaminati 10 occhi di 5 pazienti in trattamento con inibitori sistemici di EGFR, 4 pazienti con Erlotinib per carcinoma polmonare in stadio terminale e 1 paziente con Panitumumab per cancro del colon-retto in fase terminale.

Le principali misure di esito erano le caratteristiche della popolazione alla presentazione e i risultati clinici.

Difetti epiteliali multipli sono stati osservati in tutti i 10 occhi, fusione corneale e assottigliamento sono stati riscontrati in 3 occhi di 2 pazienti; 2 occhi di 1 paziente si sono presentati con ectropion della palpebra inferiore, e 2 occhi di 2 pazienti hanno presentato perforazione corneale, entrambi con necessità di una cheratoplastica penetrante.

In conclusione, gravi effetti collaterali oculari, inclusa perforazione corneale, possono essere associati con l'uso degli inibitori di EGFR Panitumumab e Erlotinib. ( Xagena2012 )

Saint-Jean A et al, Ophthalmology 2012; 119: 1798-1802

Oftalm2012 Onco2012 Gastro2012 Pneumo2012 Farma2012


Indietro