XagenaNewsletter
Dermabase.it
Xagena Mappa
Medical Meeting

Prevalenza di degenerazione maculare senile negli anziani caucasici


L’obiettivo di uno studio trasversale, basato sulla popolazione, è stato quello di descrivere la prevalenza sesso-specifica ed età-specifica di drusen, atrofia geografica e degenerazione maculare senile neovascolare.

Lo studio ha riguardato adulti caucasici di età compresa tra 65 e 87 anni, che avevano preso parte allo studio 6 Tromsø, basato sulla popolazione, condotto nel 2007-2008 nel comune di Tromsø, in Norvegia.

Fotografie digitali a colori del fondo oculare sono state classificate per fenotipo predominante in base alle dimensioni delle drusen, atrofia geografica e degenerazione maculare senile neovascolare.

La coorte era costituita da 3.025 soggetti; l'89% di questi erano stati invitati alle visite oculistiche.
Fotografie erano disponibili per 2.631 persone ( età media 72.3 anni ).

Drusen di 63-125 micron come fenotipo predominante sono state trovate nel 34.9% dei partecipanti; drusen maggiori di 125 micron sono state trovate nel 24.1%; atrofia geografica era presente nel 1.0% dei partecipanti, e la degenerazione maculare senile neovascolare è stata riscontrata nel 2.5% dei partecipanti.

Coinvolgimento bilaterale di degenerazione maculare senile tardiva era presente nel 1.1% del campione.
Occhi con degenerazione maculare senile tardiva avevano un errore di rifrazione significativamente più basso ( equivalente sferico 0.078 vs 0.99 diottrie, P minore di 0.0001 ) e il 42.5% degli occhi presentava acuità visiva Snellen minore o uguale a 0.32.

In conclusione, la prevalenza di degenerazione maculare senile tra le persone anziane in questo studio è risultata simile ai tassi in altre popolazioni caucasiche.
La degenerazione maculare senile tardiva era presente nel 10.9% dei soggetti di 80 anni o più.
Non sono state osservate differenze di sesso nei tassi di prevalenza di grandi drusen o della degenerazione maculare senile tardiva.
Un più ridotto errore di rifrazione è stato osservato in occhi con degenerazione maculare senile tardiva rispetto agli occhi senza degenerazione maculare senile tardiva. ( Xagena2012 )

Erke MG et al, Ophthalmology 2012; 119: 1737-1743

Oftalm2012



Indietro